Salse Indiane

peppino.fotoLe principali sales indiane sono il raita e la chatni.

Raita

Il raita 

Il raita è un’insalata fatta con yogurt e verdure tritate che fa da contorno ai piatti piccanti.

La sua preparazione è davvero facile. Allo yoghurt fresco si aggiungono altri ingredienti. Alcuni esempi di raita sono:

  • raita di ananas: cubetti di ananas ricoperti di yogurt sbattuto con l’aggiunta di sale, semi di cumino tostati, zenzero grattato e peperoncino.
  • raita di ceci: ceci cotti in casseruola con ghee, garam masala e aglio schiacciato, e ricoperti di yogurt salato e pepato.
  • raita di cetriolo: frullato di cetrioli a fette, cipolle tritate, salsa di menta, sale, yogurt e acqua.
  • raita di melanzana: pezzetti di melanzana lessata e schiacciata ricoperti di yogurt sbattuto a cui sono stati aggiunti sale e un trito di cipolla e peperoncini verdi.
  • raita di menta: yogurt sbattuto con salsa di menta, cipolla tritata
  • raita di menta e cetriolo: dadini di cetriolo ricoperti di yogurt sbattuto al quale è stato aggiunto sale, pepe e un trito di foglie di menta, foglie di coriandolo, zenzero grattugiato e peperoncini verdi.

peppino.foto Ovviamente a me piace quella di melanzane…. da buon cuoco mediterraneo che sono…. !

chutney Foto : The Telegraph

La chutney o chatni , una salsa vegetale piccante e abbastanza densa, a base di frutta, spezie e ortaggi. Le chutney servono come condimento per i piatti principali, che siano a base di carne o di riso, e per le verdure: in alcuni casi durante la preparazione si tostano per alcuni minuti le spezie in modo da far loro aromatizzare gli altri ingredienti; l’aggiunta di zucchero e aceto conferisce in genere alle chutney un sapore agrodolce, ma la prevalenza degli uni o degli altri elementi fa sì che esistano chutney salate e chutney dolci.

La chutney più famosa è quella al mango ma ne esistono migliaia di varianti che dipendono anche dalla curiosità e dalla voglia di sperimentare. Potete infatti personalizzare la ricetta indiana mescolando frutta e verdura e aggiungendo spezie a vostro gusto e piacimento. Gli indiani amano aglio, coriandolo, senape, cannella, tamarindo e menta.

Che ne dite di provare a prepararla a casa?

Eccovi la versione allo zenzero:

Chutney allo zenzero

Tritare lo zenzero, uno spicchio d’aglio e un pezzetto di peperoncino (o usate le versioni in polvere di uno o più ingredienti).
Saltate il tutto per un minuto con poco olio vegetale, aggiungere un cucchiaio di aceto di mele e 4-5 cucchiai di marmellata di albicocche o di susine. Fate addensare per qualche minuto.

peppino.foto Poi mi dite se vi piace… 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...