Vacanze solidali…

isabella.diario Che strano svegliarsi,  per la prima volta, in un luogo che non è casa tua…. la luce filtrava dalle tende, mosse  dalla brezza marina…

jacaranda3

i ragazzi sono scesi subito a fare colazione, eccitatissimi. Sapevamo che avremmo trovato le istruzioni pronte, ma non mi sarei mai aspettata di trovare le mie così….come dire….personalizzate? E’ come se avessero indovinato i miei desideri! 

Gent.ma Sig.ra Isabella Tripaziello, Lei  seguirà alcune realtà locali:
la Jacaranda School 

e l’Inviaggi Jambo Nursery.

Fantastico! proprio quello che fa per me, una vacanza solidale!

Sofia a scuola in Kenya

Ed eccomi qui, alla Jacaranda School… un progetto fortemente voluto dai proprietari dello Jacaranda Beach Resort. (che tra l’altro sono proprio italiani)….

Questa scuola sorge nell’area rurale di  Jikoka Jimba Kanani, non lontano dal resort. Una realtà sociale che garantisce l’istruzione a circa 400 alunni, tra i 5 e i 12 anni, grazie alle donazioni Eh sì, perchè le vacanze sono anche un’occasione per crescere, per condividere realtà così lontane dalla nostra. Per riscoprire l’umanità che è in noi….

Mi attendono, all’ingresso, un gruppo di ragazzini curiosi, la cui caratteristica è l’immenso sorriso.

Come non restarne affascinati?   I miei ricordi di questo paese non si  limiteranno ai fiori, ai profumi, alla sabbia bianca. Saranno i loro sorrisi, e la consapevolezza che anche per loro c’è una possibilità di cambiamento, grazie all’aiuto di chi, pur facendo business, lavora per promuovere la loro autonomia e la loro crescita. Solo chi ama davvero l’Africa può farlo…

School Motto: Impossible is possible. Il motto della scuola: l’impossibile è possibile! Niente di più vero….

Lascio i bambini a malincuore… ma mi aspettano all’InViaggi Jumbo Nursery, un altro importante progetto portato avanti dal Tour Operator Italiano  InViaggi, che aveva già collaborato alla nascita della Jacaranda School.

Credereste che ci sono ancora villaggi senza luce elettrica, che ci sono donne che portano l’acqua in contenitori sulle loro teste, che ci sono bambini che percorrono a piedi 3 / 4 chilometri per andare a scuola?

E’ bello scoprire che c’è chi ancora ha voglia di contribuire allo sviluppo di questo paese. Visito la nursery, la struttura per i bambini da 0 a 5 anni, aperta per circa 300 bambini, e centro educativo anche per le  donne che vogliono imparare l’inglese. Mi spiegano che Inviaggi invita gli ospiti del loro Orange Club di Watamu a visitare queste scuole, per entrare in contatto con questa comunità. Mi sembra una grande, grandissima idea. Per imparare davvero cosa vuol dire solidarietà…..

Annunci

One thought on “Vacanze solidali…

  1. you are in point of fact a excellent webmaster. The web site
    loading velocity is amazing. It kind of feels that you are doing any distinctive trick.
    Moreover, The contents are masterwork. you have performed a excellent process on this matter!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...